Pasta fatta in casa/ Primi/ Ricette Emilia Romagna

Tagliatelle, ricetta pasta all’uovo

Tagliatelle fatte in casa 

Tagliatelle, ricetta pasta all'uovo

La pasta all’uovo è una delle ricette più antiche dell’Emilia Romagna, anche se è presente nella tradizione di quasi tutte le regioni. Mia nonna mi raccontava che un tempo saper fare la sfoglia manualmente era considerato una dote importante per una donna che cercava marito

Ci sono dei piccoli segreti per ottenere dei buoni risultati e non occorre molto tempo :

  1. Bisogna avere una buona farina ( preferibilmente del mulino )
  2. Le uova devono essere fresche , preferibilmente biologiche e devono essere a temperatura ambiente
  3. Nell’impasto non si usa il sale
  4. La sfoglia si stende solo sulla classica spianatoia di legno. La rugosità del legno aiuta ad avere un buon impasto
  5. Bisogna sempre infarinare la spianatoia per evitare che la pasta vi si attacchi

                                                      Le dosi sono 1 uovo per ogni 100 gr di farina 0

Setacciate la farina sulla spianatoia, formate una cavità nel centro ed aggiungeteci le uova e con l’aiuto di una forchetta incorporate la farina alle uova un pò alla volta, dal centro verso l’esterno e lavorate il tutto fino ad ottenere la giusta consistenza, ci vorranno circa 10 minuti , sbattetela più volte sulla spianatoia, per renderla più elastica.

A questo punto, formate una palla, copritela con una ciotola e lasciatela riposare per una mezz’ora circa.

Se siete delle brave “sfogline”, prelevate un pò di pasta per volta, schiacciatela delicatamente con le mani  e con l’aiuto di un mattarello stendete la pasta fino ad ottenere una sfoglia molto sottile.

Se invece, non siete delle brave “sfogline” , come me,  prelevate un pò di pasta per volta, schiacciatela delicatamente con le mani e iniziate a passarla nella macchina per la pasta , partendo dalla tacca più larga alla penultima, lasciate asciugare le sfoglie per una decina di minuti.

Spolverizzatele con la farina ( io uso la semola rimacinata di grano duro ) e piegatele delicatamente più volte e con un coltello a lama piatta, tagliate le tagliatelle. Se avete usato la macchina per la pasta, spolverizzate le sfoglie con la semola e passatele nel rullo apposito per le tagliatelle.

Disponete, man mano, le tagliatelle su un vassoio di carta ben infarinato.

 

Tagliatelle, ricetta pasta all'uovo

Lasciatele asciugare bene prima di cuocerle, fate cadere la farina in eccesso

e fatele cuocere in abbondante acqua salata. ….e “Buon appetito !”.

Vi è piaciuta questa ricetta vi consiglio  le “TAGLIATELLE PAGLIA E FIENO ” con salsa di pomodoro fresco

 

Se provate a realizzare questa ricetta mandatemi una foto alla mia Fan page di Facebooke la pubblicherò nell’album ” Ricette rifatte da voi
 Ti è piaciuta la mia ricetta ? Seguimi anche su Facebook –Pinterest e Instagram
per restare sempre aggiornato/a !

 

Print Friendly, PDF & Email

You Might Also Like

No Comments

Leave a Reply

CONSIGLIA Crostata di albicocche