Crea sito

Braciole al sugo, ricetta lucana

Le ” Braciole al sugo”, che vi faccio conoscere oggi, sono delle fette di carne di vitello, ripiene, arrotolate e cotte nel sugo con il quale, volendo, si può condire anche la pasta – orecchiette e cavatelli -.

Un piatto che nei tempi passati si preparava soprattutto nelle grandi occasioni, accompagnato da pane fresco e tanto vino, raccoglieva tutti  intorno ad un grande tavolo. Oggi è un piatto tipicamente servito nei pranzi domenicali. E’ una ricetta tipica della cucina mediterranea e presenta , come ogni piatto tradizionale , mille segreti e mille varianti

Un piatto tipico perfetto da proporre  per questo delizioso e gustoso appuntamento.

Calendario del cibo italiano

Calendario del cibo italianoAIFB – Giornata nazionale degli ” Involtini di carne ” con ambasciatrice Valentina De Felice del blog ” diVerdediViola ” che ha scritto per noi un’interessantissimo articolo.

Ma passiamo alla nostra ricetta …

Braciole al sugo

Ricetta ” Braciole al sugo ” 

Ingredienti :

  • 6 fette di scamone di vitello
  • 5 cucchiai di pecorino grattugiato
  • 1 spicchio di aglio
  • prezzemolo q.b.
  • 1 cipolla
  • 1/2  bicchiere di vino bianco
  • 800 gr di pomodori pelati
  • basilico ( a scelta )

Lavate ed asciugate bene il prezzemolo . Tritatelo

Pulite e tritate anche l’aglio

In una ciotolina mettete il prezzemolo, l’aglio ed il pecorino ed amalgamateli bene.

Su un tagliere stendete le fettine di vitello, con le mani ungetele leggermente e farcitele con il composto preparato, lasciando liberi i bordi. Chiudete i lembi laterali verso l’interno e poi arrotolate e sigillate con lo spago da cucina o con gli stuzzicadenti

Braciole al sugo

Una volta che le vostre “Braciole” sono pronte potete preparare il sugo.

Affettate la cipolla, passate i pomodori pelati (con il passaverdura -disco a fori grandi- )

In una casseruola grande rosolate la carne nell’ olio extravergine d’oliva a fuoco vivo

Abbassate la fiamma ed aggiungeteci la cipolla affettata e lasciatela appassire leggermente , bagnate con il vino e fatelo sfumare. Uniteci i pomodori pelati passati .

Portate il sugo a bollore e fatelo cuocere per due ore circa o fino a che il sugo si sarà “ristretto”.

A questo punto il ragù di braciole è pronto …. ” Buon appetito ”

 

Braciole al sugo

Se provate a realizzare questa ricetta mandatemi una foto alla mia Fan page di Facebooke la pubblicherò nell’album ” Ricette rifatte da voi
 Se ti è piaciuta la mia ricetta seguimi anche su Facebook – Pinterest e Instagram
per restare sempre aggiornato/a !