Crea sito
0 In Antipasti/ Antipasti caldi/ Ricette estive/ Ricette light/ Secondi/ Secondi di pesce

Capesante gratinate al forno

Le CAPESANTE GRATINATE sono un antipasto di pesce golosissimo. Un piatto elegante e semplice da preparare; perfetto da servire per ogni occasione.
Si tratta di una ricetta facile da realizzare, dove una panatura profumata e croccante ricopre delicatamente il mollusco che cuoce direttamente sulla propria conchiglia.

Ma passiamo alla ricetta

  • DifficoltàMolto facile
  • CostoMedio
  • Tempo di preparazione15 Minuti
  • Tempo di cottura15 Minuti
  • Porzioni4
  • Metodo di cotturaForno
  • CucinaItaliana

Ingredienti

  • 8capesante
  • 2 cucchiaimollica (pane raffermo )
  • 2 cucchiaipane grattugiato
  • 1/2 spicchioaglio
  • q.b.olio extravergine d’oliva
  • q.b.sale fino
  • q.b.pepe
  • q.b.prezzemolo tritato
  • 1 cucchiaiovino bianco secco

Preparazione “Capesante gratinate”

  1. Per preparare le capesante gratinate, iniziate con il pulire i molluschi. Tamponateli con della carta assorbente da cucina.

    Lavate bene sotto l’acqua corrente anche le conchiglie. Asciugatele e mettetele da parte.

    Preparate la panatura: lavate ed asciugate bene il prezzemolo e tritatelo insieme all’aglio.

    In una ciotola mettete la mollica di pane grattugiato, il prezzemolo e l’aglio tritato. Salate e pepate e versateci a filo il vino bianco ed un pò di olio extravergine d’oliva necessario. Mescolate bene il composto.

  2. Riprendete le conchiglie e sistematele su una leccarda, passate ogni capasanta nella panatura e riposizionatela sulla conchiglia.

    Con l’aiuto di un cucchiaio, farcitele con la restante panatura.

    Infornatele, in forno preriscaldato, a 180° per circa 12-15 minuti o fino a che non si sarà formata una crosticina dorata. Posizionate la leccarda nel ripiano centrale del forno

  3. Se provate a realizzare questa ricetta mandatemi una foto alla mia Fan page di Facebooke la pubblicherò nell’album ” Ricette rifatte da voi “

     Ti è piaciuta la mia ricetta ? Seguimi anche su Facebook –Pinterest e Instagram

    per restare sempre aggiornato/a !

Ti è piaciuta questa ricetta? Clicca le stelline per votarla …

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Nessun Commento

Lascia un Commento