0 In Antipasti/ Antipasti caldi/ Ricette Toscane/ Ricette vegane

Cecina, ricetta toscana con farina di ceci

Cecina pisana

La “Cecina ” è una delle prime cose che ho assaggiato quando sono arrivata a Pisa ed è la prima ricetta che ho deciso di preparare per iniziare a partecipare a questo divertente gioco, che devo ammettere non conoscevo.
E’  passato quasi un anno da quando abbiamo lasciato Pisa e tante sono le cose che ancora ci mancano , cercando tra le ricette della vincitrice  del The Recipe-tionist , sono capitata nella sezione dei piatti “toscani”…. e  come potevo non fare la regina delle regine del mio cuore … la ” Cecina ?”. Assolutamente no!!! Visto che Sara è una bravissima cuoca toscana,  mi sono fidata ciecamente; sapevo che sarei riuscita a preparare, a casa, una “cecina” perfetta, come quella che mangiavo a Pisa.
Ed infatti, eccola qui … entrata ufficialmente a far parte delle ricette del nostro cuore.


Cecina pisana
  • DifficoltàBassa
  • CostoMolto economico
  • Porzioni6
  • CucinaItaliana

Ingredienti ( teglia rotonda da 39 cm )

  • 250 gfarina di ceci
  • 750 mlacqua
  • 2 cucchiaiolio extravergine d’oliva
  • 1 ramettorosmarino
  • 1 cucchiainosale fino
  • q.b.pepe nero

Preparazione

  1. Prepararla è semplicissimo, vi serviranno una ciotola, una frusta ed un setaccio.

    Ma iniziamo,  setacciate la farina di ceci con il sale

    In una ciotola capiente mettete la farina setacciata ed aggiungeteci, a filo, l’acqua. Mescolate bene, al fine di evitare eventuali grumi.

    Aggiungete un rametto di rosmarino, coprite e lasciate riposare per circa un’ora.

  2. Accendete il forno a 220°C e portatelo a temperatura.

    Riprendete il composto, eliminate il rosmarino e con una schiumarola, togliete la eventuale schiumetta formata in superficie.

    Aggiungeteci i 2 cucchiai di olio e rimescolate.

  3. Nel frattempo, prendete la teglia da pizza, oliatela, versate il composto ( attenzione perché è molto liquido ) ed infornate per 20 minuti circa ( regolatevi in base al vostro forno ).

    La Cecina toscana è pronta quando la superficie è dorata e presenterà una  bella crosticina  che sembra una pellicina.

    Sfornatela, spolverizzatela con del pepe nero, impiattate ed ecco pronta la vostra “Cecina “, servite subito e ” Buon appetito” .

  4. Se provate a realizzare questa ricetta mandatemi una foto alla mia Fan page di Facebooke la pubblicherò nell’album ” Ricette rifatte da voi “

     Ti è piaciuta la mia ricetta ? Seguimi anche su Facebook –Pinterest e Instagram

    per restare sempre aggiornato/a !

Ti è piaciuta questa ricetta? Clicca le stelline per votarla …

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Nessun Commento

Lascia un Commento