Crea sito

Friselle con lievito madre, ricetta Bimby

Le “Friselle con lievito madre” sono una deliziosa specialità della cucina mediterranea. Come tutte le ricette tradizionali, ne esistono mille versioni. Le “Friselle” che preparo io sono croccanti senza buco , a base di farina, olio extravergine d’oliva e lievito madre. Ottime da condire semplicemente con i pomodorini, origano e olio extravergine d’oliva o ottime anche per accompagnare delle buonissime zuppe o per arricchire gustosi primi piatti come questa “Pasta con pomodorini e frisella“. Perfette da servire come aperitivo, antipasto, come snack in ogni momento della giornata o anche per una golosissima e veloce cena.
Volete sapere come si fanno? Seguite questa ricetta e realizzate delle gustosissime Friselle, più buone di quelle comprate.

  • DifficoltàMedia
  • Tempo di preparazione8 Minuti
  • Tempo di riposo14 Ore
  • Tempo di cottura1 Giorno 16 Ore
  • Porzioni10
  • Metodo di cotturaForno
  • CucinaItaliana

Ingredienti

  • 200 gFarina 0
  • 300 gFarina di grano duro (rimacinata)
  • 3 cucchiaiOlio extravergine d’oliva
  • 300 gAcqua
  • 170 gLievito madre
  • 10 gSale fino

Strumenti

  • Robot da cucina Bimby TM31

Preparazione

  1. 1) Sciogliete il lievito in 150 g di acqua leggermente tiepida

    2) Mettete ne boccale il lievito sciolto, le farine, 100 g di acqua 1 min. Vel spiga

    3) Aggiungete l’olio, la restante acqua (50 g ) ed il sale 3 min Vel spiga

    4) Rovesciate l’impasto su una spianatoia infarinata e fate una palla. 

    5) Mettetelo a lievitare in una ciotola leggermente unta , in un luogo tiepido, per circa tre ore .

    6) Riprendete l’impasto, rovesciatelo su una spianatoia infarinata e dividetelo in tanti pezzi dello stesso peso – a me sono venuti 10 pezzi da 100 gr -. 

    7) Ricavate dei cordoni e formate le ciambelline , pizzicando bene le estremità.

    8) Rivestite una leccarda con della carta forno ed adagiatevi le vostre friselle, ben distanziate, e lasciatele lievitare, per 10 ore circa. ( io le ho lasciate lievitare ben 12 ore !)

    9) A raddoppio avvenuto, infornate in forno già caldo a 200° per 20 minuti circa.

    10) Trascorso questo tempo, tiratele fuori e tagliatele orizzontalmente con un coltello seghettato.

    11) Rimettetele in forno, a 170° per circa 35-40 minuti .Sfornatele quando saranno diventate dorate da entrambi i lati. Lasciatele raffreddare a temperatura ambiente e conservatele in sacchetti di tela o in sacchetti per alimenti.

    Ecco pronte le vostre FRISELLE con lievito madre … “Buon appetito”

    Per prepararle con un’impastatrice normale andate qui

  2. Se provate a realizzare questa ricetta mandatemi una foto alla mia Fan page di Facebook e la pubblicherò nell’album ” Ricette rifatte da voi “

     Se ti è piaciuta la mia ricetta seguimi anche su Facebook –Pinterest Instagram

    per restare sempre aggiornato/a !

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *