Friselle con lievito madre

Vi piacciono le FRISELLE ? A noi tantissimo ! Allora ecco la ricetta per voi …

FRISELLE CON LIEVITO MADRE

Poche ore e finalmente, dopo quasi un anno, ritorniamo nella nostra amata Cesenatico. Li abbiamo una piccola casettina, grande poco più di una bomboniera, ma tanto tanto carina e soprattutto tanto tanto comoda, in quanto è a due passi dal mare. Una casettina che mi ha visto crescere, questa infatti sarà la quarantunesima estate che trascorrerò li .

Mamma mia … sto diventando davvero grande ! Vabbè … non pensiamoci e passiamo alla ricetta di oggi.

Le ” Friselle ” sono un piatto tipico delle tavole del Sud, soprattutto quelle estive. Ha vari nomi, frisa, frisella o fresedda a seconda delle regioni e delle città  E’ una ciambella croccante, che in questo caso ho preparato con il lievito madre ed è sempre perfetta da gustare in qualsiasi momento e con qualsiasi condimento da voi desiderato.

Appena sfornate da portare con noi !

Una ricetta davvero semplicissima.

Se nel caso non avete la pasta madre ecco la ricetta con il lievito di birra ed anche con il Bimby 

Allora, volete provarci anche voi ?

Friselle con lievito madre

Ricetta ” Friselle con lievito madre “

Ingredienti :

  • 200 gr di farina 0
  • 300 gr di farina rimacinata di grano duro
  • 3 cucchiai di olio extravergine d’oliva
  • 300  gr di acqua ( o quella che richiede la vostra farina )
  • 170 gr di lievito madre
  • 10 gr di sale

Rinfrescate il lievito e lasciatelo riposare a temperatura ambiente fino al raddoppio ( quattro ore circa )

Setacciate le farine

Nella ciotola dell’impastatrice mettete il lievito spezzettato, le farine setacciate ed iniziare ad impastare. Aggiungete  l’acqua a filo e appena prende corpo ci aggiungete l’olio extravergine ed il sale. Lavorate fino ad ottenere un’impasto liscio.

Fate una palla e mettetelo a lievitare in una ciotola leggermente unta , in un luogo tiepido, per circa tre ore .

Riprendete l’impasto, rovesciatelo su una spianatoia infarinata e dividetelo in tanti pezzi dello stesso peso – a me sono venuti 10 pezzi da 100 gr -. Ricavate dei cordoni e formate le ciambelline , pizzicando bene le estremità.

Rivestite una leccarda con della carta forno ed adagiatevi le vostre friselle, ben distanziate, e lasciatele lievitare, fino al raddoppio ( io le ho lasciate lievitare per 8 ore circa )

A raddoppio avvenuto,Infornate in forno già caldo a 200° per 20 minuti circa.

Trascorso questo tempo, tiratele fuori e tagliatele orizzontalmente con un coltello seghettato.

Rimettetele in forno ( 170° per circa 35-40 minuti ) e sfornatele quando saranno diventate dorate da entrambi i lati.

Lasciatele raffreddare a temperatura ambiente e conservatele in sacchetti di tela o in sacchetti per alimenti.

Ecco pronte le vostre friselle con lievito madre !

Friselle con lievito madre

Friselle con lievito madre

Se provate a realizzare questa ricetta mandatemi una foto alla mia Fan page di Facebook e la pubblicherò nell’album ” Ricette rifatte da voi
 Se ti è piaciuta la mia ricetta seguimi anche su Facebook – Pinterest Instagram
per restare sempre aggiornato/a !
Print Friendly, PDF & Email

You Might Also Like

No Comments

Leave a Reply

CONSIGLIA Cocktail gamberi e frutta