Crea sito
In Gnocchi

Gnocchi di patate al pomodoro fresco con burrata

Gli Gnocchi di patate sono uno dei miei primi piatti preferiti … a questo piatto sono legati mille meravigliosi ricordi, a mia nonna, alla mia fanciullezza  !

Ma oggi, contro corrente rispetto ai miei ricordi, provo e sperimento una nuova ricetta e  dopo una lunghissima pausa estiva, eccoci di nuovo con la gara più entusiasmante del web … partecipo  con i miei “Gnocchi di patate al pomodoro fresco con burrata ” per la sfida n. 59 – MtChallenge .

image

Ricetta stabilita dalla vincitrice della sfida precedente Annarita Rossi del blog ” Il Bosco di Alici

Il piatto che propongo – Gnocchi di patate al pomodoro fresco con burrata, un primo semplice e gustoso a base di gnocchi di patate, e sugo di pomodoro fresco e burrata. Sapori mediterranei che racchiudono armoniosamente tutti i sapori del sud. Un piatto genuino che , con pochi e buoni ingredienti, vi regaleranno un piatto perfetto per ogni occasione

Gnocchi di patate al pomodoro fresco con burrata

Ricetta ” Gnocchi di patate al pomodoro fresco con burrata “

Ingredienti :

– Per il sugo di pomodoro fresco  –

  • 800 gr di pomodori ramati maturi
  • 1 spicchio di aglio
  • 6 – 8  foglie di basilico
  • 3 – 4 cucchiai di olio extravergine
  • un pizzico di zucchero
  • sale q.b.

– Per gli gnocchi –

  • 600 gr di patate ( più o meno tutte della stessa grandezza ) vecchie
  • 180 gr di farina circa ( vi dovete regolare in base a quella che assorbono le patate )

– Per guarnire –

  • 1 burrata

Preparate gli gnocchi.

Lavate le patate e fatele cuocere con tutta la buccia in acqua fredda, il tempo necessario ( circa 30 min )

Gnocchi di patate con pomodoro fresco e burrata

Una volta cotte,spellatele subito e passatele con il passaverdure o schiacciatele con lo schiacciapatate.

Gnocchi di patate con pomodoro fresco e burrata

Allargate le patate calde ed aggiungete la farina poco per volta. La farina dovrebbe essere il 25% – 30% rispetto alle patate . ( meno farina usiamo e più morbidi saranno i nostri gnocchi )

Gnocchi di patate con pomodoro fresco e burrata

Formato l’impasto, tagliate dei pezzi dai quali ricaverete dei filoncini che allungherete delicatamente con le mani. Tagliate gli gnocchi e passateli, uno per uno, sui rebbi di una forchetta esercitando una certa pressione in modo tale da donare la caratteristica rigatura e il piccolo incavo.

Gnocchi di patate con pomodoro fresco e burrata

 

Gnocchi di patate con pomodoro fresco e burrata

Disponeteli su un piano leggermente infarinato.

Nel frattempo,  scottate i pomodori in acqua bollente, scolateli e privateli della pelle e fateli a pezzetti piccoli

Pulite l’aglio

Lavate ed asciugate con della carta assorbente da cucina il basilico

In una casseruola capiente rosolate l’aglio con l’olio extravergine d’oliva, appena l’aglio risulterà leggermente colorato unite i pomodori, lo zucchero, il sale ed il basilico ( lasciate qualche foglia per guarnire il piatto ) e cuocete per 15 minuti circa. Aggiustate di sale se necessario.

Cuocete gli gnocchi in acqua bollente salata. Appena pronti, conditeli con il sugo.

Aprite la burrata. Adagiate un cucchiaio abbondante di burrata su ogni piatto, aggiungete gli gnocchi conditi, profumate con il basilico fresco, servite subito e ” Buon appetito!” .

Gnocchi di patate al pomodoro fresco con burrata

Se provate a realizzare questa ricetta mandatemi una foto alla mia Fan page di Facebook e la pubblicherò nell’album ” Ricette rifatte da voi
Se ti è piaciuta la mia ricetta seguimi anche su Facebook –Pinterest Instagram
per restare sempre aggiornato/a !

Print Friendly, PDF & Email
  • Annarita Rossi
    20 Settembre 2016 at 21:47

    Nadina perchè non mi inviti a cena una sera? Guarda che vengo non stiamo neanche lontane. Mi piacciono le cose semplici e con quella base di burrata che potrei sognarmela di notte mi hai conquistata. Brava, bravissima.

    • Nadina
      20 Settembre 2016 at 22:52

      Grazie a te per la ricetta! Quando vuoi … Per me è un piacere!

  • alessandra
    24 Settembre 2016 at 10:13

    Aggiungi un posto a tavola, Nadina, perche’ vengo anche io!
    Grandissima declinazione della semplicita’, per un piatto che viene valorizzato con condimenti come questo, in cui i prodotti vengono valorizzati da cotture veloci o addirittura non cotture. Bello bello bello- e tu brava brava brava!

    • Nadina
      25 Settembre 2016 at 11:07

      Grazie grazie grazie 🙂

  • tritabiscotti
    24 Settembre 2016 at 18:26

    Quello specchio di burrata è il tocco in più, sto sbavando davanti a questa ricettina!!!

    • Nadina
      25 Settembre 2016 at 11:07

      E ti assicuro che se l’assaggi … sbaveresti di piu’ 😉

  • Patty
    29 Settembre 2016 at 16:20

    Oddio cosa non è quel letto di burrata che avvolge i tuoi gnocchi perfetti.
    E’ proprio vero che con la semplicità si convincono tutti i palati. La prossima volta che farò gli gnocchi li farò esattamente così, deliziosamente puliti nei sapori e nella presentazione .Li adoro!

    • Nadina
      29 Settembre 2016 at 16:23

      Ma grazieeeeeeeeee 🙂