Crea sito
In Pasta fatta in casa/ Ricette Lucane

Lagane fatte in casa

lagane

Oggi ” Lagane “, preparate con la ricetta della mia cara nonnina.

Sono profondamente innamorata delle “vecchie” ricette. Non c’è, per me, sapore più semplice e gustoso di un piatto tradizionale come questo. Con solo due ingredienti si ottiene una pietanza eccellente. La mia nonnina le preparava sempre, adoravo guardarla mentre impastava. Pochi gesti e riusciva a creare sempre degli impasti morbidi e perfettamente omogenei.

I legumi con il suo amore avevamo tutto un altro sapore.

Le Lagane sono un tipo di pasta fresca tipica delle regioni del Sud. Hanno un formato diverso a seconda delle famiglie e delle zone ; possono assomigliare a delle tagliatelle con uno spessore più corposo o anche a delle larghe e sottili fettuccine. In Basilicata si usano molto per accompagnare i ceci.

Ho scoperto da un vecchio libro di cucina lucana che “Lagane & ceci” viene chiamato anche il piatto dei Briganti. In quanto si narra che nella seconda metà del XIX secolo, i boschi del Vulture furono invasi dai briganti che amavano mangiare grosse quantità di questa pasta.

Perfette comunque anche con i fagioli.

“Dio ci ha dato i ricordi in modo che potessimo avere le rose di giugno nel mese di dicembre” (James Barrie)

lagane 

Ricetta “Lagane fatte in casa”

Ingredienti : ( per 2-3 persone )

  • 300 gr di semola rimacinta di grano duro + la farina per la lavorazione
  • 150 gr di acqua tiepida circa

Mettete la farina sulla spianatoia, formate una cavità nel centro ed aggiungeteci l’acqua  a filo e  con l’aiuto di una forchetta incorporate la farina all’acqua un pò alla volta , lavorate poi l’impasto fino ad ottenere la giusta consistenza.

Lasciatelo riposare e con l’aiuto di un mattarello stendete la pasta, su un piano infarinato, fino ad ottenere la sfoglia dello spessore da voi desiderato.

Infarinate la superficie della sfoglia, avvolgetela in modo da ottenere un rotolo di pasta e con un coltello a lama liscia ricavate delle striscie

Collage lagane

Io, in questo caso ho fatto delle taglietelle.

Lasciatele riposare per una mezz’oretta e le vostre “Lagane” sono pronte ….

Lagane

 

 

Se provate a realizzare questa ricetta mandatemi una foto alla mia Fan page di Facebook e la pubblicherò nell’album ” Ricette rifatte da voi

 Se ti è piaciuta la mia ricetta seguimi anche su Facebook –Pinterest e Instagram

per restare sempre aggiornato/a !

 

 

 

 

 

 

  • paola
    16 Febbraio 2015 at 19:17

    complimenti ricetta golosissima,io me la sono stampata ,grazie

    • Nadina
      17 Febbraio 2015 at 15:26

      Grazie 🙂