Crea sito
In Minestre/ Ricette light/ Ricette Toscane/ Ricette vegane/ Vellutate, minestre e zuppe

Minestra di farro e carciofi

Minestra di farro e carciofi

Oggi “Minestra di farro e carciofi” … perchè fa freddo e  perchè sono a dieta 🙂

Una minestra perfetta per chi ama mangiare in maniera sana ed equilibrata, senza tralasciare il gusto. Calda e confortante e soprattutto semplice da preparare.

Per prepararla ho usato ingredienti locali e di stagione, come il farro perlato toscano, cereale povero di grassi e con buone concentrazioni di ferro,  potassio , magnesio , fibre e soprattutto con un ridotto contenuto calorico . Un cereale molto digeribile , quindi perfetto per chi sta facendo una dieta. Ed i carciofi, protagonista del periodo freddo e anche loro ricchi di vitamine e sali minerali.

Provatela e fatemi sapere …. sono sicura che conquisterà anche voi .

“Minestra di farro e carciofi”

Ingredienti : ( per 2 persone )

  • 200 gr di farro perlato toscano
  • 4 carciofi
  • 1 cipolla dorata piccola
  • un ciuffo di prezzemolo
  • Brodo vegetale 1 litro circa
  • olio extravergine d’oliva q.b.
  • sale e pepe q.b.

Lavate bene il farro sotto l’acqua corrente

Preparate il brodo vegetale

Intanto pulite i carciofi

Preparate una ciotola capiente con acqua fredda e limoni ( tagliati e metà ed un po spremuti ). Eliminate prima i gambi e le foglie più dure, poi le foglie attaccate alla base del carciofo ed infine la parte superiore. Immergeteli nell’acqua con il limone e lasciateli per qualche minuto ( in modo che non anneriscano ).

Divideteli a metà e con l’aiuto di un cucchiaino eliminate la peluria interna.

Infine tagliateli a listelli sottili.

Pulite ed affettate la cipolla.

Fate appassire la cipolla con 3 cucchiai di olio extravergine . Unite i carciofi e continuate la cottura per un paio di minuti a fuoco moderato.

Aggiungete il farro e mescolate bene il tutto. Coprite il farro ed i carciofi con il brodo e proseguite mescolando ogni tanto ed aggiungendo il brodo un po per volta fino, se necessario fino alla fine della cottura del farro.

A cottura ultimata aggiustate di sale e pepe.

Coprite e lasciate riposare per 5 minuti circa. Nel frattempo lavate, asciugate e tritate il prezzemolo.

Impiattate la zuppa, conditela con un filo di olio extravergine , profumate con il prezzemolo e servite subito

Buon appetito !

Se provate a realizzare questa ricetta mandatemi una foto alla mia Fan page di Facebook e la pubblicherò nell’album ” Ricette rifatte da voi

 Se ti è piaciuta la mia ricetta seguimi anche su Facebook –Pinterest e Instagram

per restare sempre aggiornato/a !

Print Friendly, PDF & Email