Crea sito
In Calendario dell'Avvento/ NATALE/ Ricette estive/ Ricette Lucane/ Secondi/ Secondi di pesce

Orata al cartoccio

Orata al cartoccio

Oggi “Orata al cartoccio”. Vi piace l’orata? E’ una ricetta semplicissima con questo buonissimo pesce. Con pochi ingredienti otterrete una gustosa e leggera portata, perfetta per tutta la famiglia e soprattutto perfetta per ogni occasione.

Noi le mangiamo spesso, mio marito ha un hobby, che si lega benissimo con la mia passione per la cucina, ama pescare !!! E così, a casa nostra, si mangia spesso del buon pesce fresco.

Come questa orata, cotta nel cartoccio in forno …

Provatela e fatemi sapere se vi è piaciuta anche a voi …

Orata al cartoccio

Ricetta “ORATA AL CARTOCCIO “

Ingredienti: (per 2 persone)

  • 2 orate da 300 gr l’una
  • 1/2 limone a fettine
  • 2 rametti di rosmarino
  •  vino bianco q.b.
  • olio extravergine d’oliva q.b.
  • sale q.b.

Per prima cosa preparate le orate.

Evisceratele e squamatele bene. Lavatele sotto l’acqua corrente ed asciugatele con carta da cucina.

Adagiatele sulla carta stagnola, inserite nella pancia le fettine di limone ed un rametto tenero di rosmarino e conditele esternamente con una spruzzata di vino bianco, cospargetele con un filo d’olio extravergine d’oliva e salate.

Quindi chiudete le orate nel cartoccio*, perchè non fuoriesca il condimento e fatele cuocere a 180° per 25 minuti circa.

Trascorso il tempo, sfornatele.

Ecco pronte le vostre ” Orate al cartoccio “, impiattate e servitele direttamente nel suo cartoccio, vedrete il loro gusto ed il loro profumo vi conquisteranno.

Perfette se accompagnate da verdure cotte o crude di stagione.

“Buon appetito!”

*La cottura al cartoccio, permette di fare anche a meno dei condimenti, soprattutto se si cucina del pesce fresco. Infatti, il pesce si cuocerà nel suo stesso grasso utilizzando la sua umidità naturale, mantenendosi morbido e garantendo sapore e leggerezza.

 

Orata al cartoccio

Se provate a realizzare questa ricetta mandatemi una foto alla mia Fan page di Facebooke la pubblicherò nell’album ” Ricette rifatte da voi
Se ti è piaciuta la mia ricetta seguimi anche su Facebook – Google +TwitterPinterest e Instagram
per restare sempre aggiornato/a !

  • germana
    29 Giugno 2012 at 10:49

    sei fortunata a poter mangiare sempre il pesce fresco