Warning: call_user_func_array() expects parameter 1 to be a valid callback, function 'wp_external_lib' not found or invalid function name in /membri/pasticciandomagicanana/wp-includes/class-wp-hook.php on line 286
Crea sito
In Primi piatti di pesce

Orecchiette allo scoglio

Prima di passare alla ricetta,  porgo l’augurio di un felice e sereno 2016 a voi e ai vostri cari. Non lo faccio con frasi o detti ma con una poesia di G. Rodari, scritta tanti anni fa ma sempre attuale

“Il futuro, credetemi,
è un gran simpaticone,
regala sogni facili
a tutte le persone.
Sarai certo promosso
giura allo scolaretto.
Avrai voti lodevoli,
vedrai, te lo prometto.
Che gli costa promettere?
Oh, caro ragioniere,
di cuore mi congratulo;
Lei sarà cavaliere!.
Lei che viaggia in filobus, e suda e si dispera:
guiderà un’automobile
entro domani sera.
Lei sogna di far tredici?
Ma lo farà sicuro!
Compili il suo pronostico,
ci penserà il futuro!
Sogni, promesse volano…
Ma poi cosa accadrà?
Che ognuno avrà il futuro
che si conquisterà”.

Ecco cosa afferma saggiamente Gianni Rodari.

E allora… che il 2016 ci porti tanta salute e la capacità di conquistarci un buon futuro!

Incominciamo questo nuovo anno con tanti buoni propositi, con tante idee nuove e con qualche sogno da voler realizzare. Ma ora, dopo cartellate, struffoli, biscottini e panettoni, cominciamo con una ricetta deliziosa, sana e leggera, che noi abitualmente mangiamo come piatto unico.

Le “Orecchiette allo scoglio” è un primo piatto semplice da preparare e molto gustoso che con il suo particolare e goloso profumo vi conquisterà.

Orecchiette allo scoglio

Ricetta ” Orecchiette allo scoglio “

Ingredienti :

  • 360 gr di orecchiette
  • 400 gr di calamaretti piccoli
  • 300 gr di vongole veraci
  • 200 gr di cozze
  • 200 gr di fasolari
  • 3 scampi a testa
  • 1 spicchio di aglio
  • 1 mazzetto di prezzemolo
  • 300 gr di pomodorini rossi
  • 1 bicchiere di vino bianco
  • sale e pepe q.b.
  • olio extravergine d’oliva q.b.

Lavate le vongole e i fasolari mettendoli a bagno in acqua fredda (leggermente salata) per 2 ore. Cambiate spesso l’acqua così eliminerete tutta la sabbia.

Una volta spurgate (armatevi di pazienza) fate cadere ogni singola vongola su un tagliere di legno, in modo da capire , prima della cottura, se la vongola è piena o vuota. (se è piena avrà un suono diverso rispetto a quella vuota!)

Pulite le cozze. Eliminate il bisso e con una retina d’acciaio eliminate le impurità sul dorso e lavatele ripetutamente sotto l’acqua corrente.

Pulite accuratamente i calamaretti, staccate la testa, eviscerateli, asportate l’osso, eliminate gli occhi, il becco e la pelle e sciacquateli bene sotto l’acqua corrente. Ricavatene dei filetti.

Lavate sotto l’acqua corrente gli scampi.

Lavate i pomodorini ed il prezzemolo

Pulite l’aglio

Tagliate i pomodorini in quattro parti

In una grande padella dai bordi alti fate rosolare l’aglio. Aggiungete le vongole, i fasolari ed il vino bianco e fatelo sfumare. Aggiungete poi, le cozze ed i calamaretti, mescolate delicatamente. ( eliminate le conchiglie rimaste chiuse )

Dopo un paio di minuti aggiungete infine i pomodorini e gli scampi

Intanto cuocete le orecchiette in abbondante acqua calda salata; appena saranno pronte, scolatele e aggiungetele al pesce.

Fate saltare qualche minuto, aggiungete un po’ di prezzemolo tritato e spolverate con il pepe nero

Impiattate e servite subito le orecchiette allo scoglio ben calde e ” Buon appetito”

Se ti è piaciuta questa ricetta seguimi anche su FB

Orecchiette allo scoglio

Orecchiette allo scoglio

Print Friendly, PDF & Email