Crea sito
In Pane e prodotti da forno/ Ricette vegane

Pane di Altamura

Il ” Pane di Altamura ” è un pane fragrante, preparato totalmente con semola rimacinata di grano duro. E’ un pane conosciuto ed amato, per il suo delizioso profumo e gusto , in tutto il Mondo. Un prodotto con marchio DOP. Nasce nella cittadina dell’altopiano Murgiano secoli fa.

Il ” Pane di Altamura ” viene preparato solo ed unicamente con farine coltivate ad Altamura e zone limitrofe.

Ma passiamo alla ricetta ….

Pane di Altamura

Ricetta ” Pane di Altamura ” 

Ingredienti :

Per la ” Pasta di riporto ”

  • 175 gr di semola rimacinata di grano duro
  • 125 gr di acqua
  • 4 gr di sale
  • 2 gr di lievito di birra

Per ” l’impasto ”

  • 300 gr di pasta di riporto
  • 500 gr di semola rimacinata di grano duro
  • 350 gr di acqua
  • 10 gr di sale
  • 5 gr di lievito di birra

Preparate la ” pasta di riporto” :  Sciogliete il lievito nell’ acqua fresca ed unitelo in una ciotola capiente alla farina setacciata con il sale. Lavorate gli ingredienti fino a che non avrete ottenuto un’ impasto liscio ed omogeneo. Copritelo e lasciatelo lievitare in un luogo caldo e lontano dalle correnti d’aria fino al raddoppio

Trascorso questo tempo lavoratelo delicatamente di nuovo, sgonfiatelo e trasferitelo in una ciotola, copritelo con della pellicola trasparente e lasciatelo riposare in frigorifero per 12/16 ore*

*NOTE : La vostra pasta di riporto non crescerà tantissimo

Preparate l’impasto :

Pesate la semola e mettetene da parte un quarto

Pesate l’acqua e mettete da parte un terzo circa

Togliete la pasta di riporto dal frigo e lasciatela fuori dal frigo per tre ore. Contemporaneamente impastate ( io uso il Kitchenaid ) – ( gancio ad uncino ) i 3/4 della semola con i 2/3 dell’acqua, per 5 minuti vel. 1. Coprite e lasciate in autolisi lo stesso tempo che riposa la pasta di riporto.

Trascorse le tre ore, montate alla vostra impastatrice il gancio a foglia o K.

Nella ciotola aggiungete la rimanente semola, il lievito e metà dell’acqua rimasta, vel 1 per 5 minuti

Aggiungete la pasta di riporto a pezzetti e riavviate l’impastatrice vel. 1 per 2 minuti

Togliete il gancio a foglia e montate il gancio ad uncino e fate incordare il vostro impasto, vel 8 per 5 minuti circa . Mentre procedete all’ incordatura aggiungete un po’ per volta il sale e l’acqua rimasta. Lavorate gli ingredienti fino a che non avrete ottenuto un’ impasto ben asciutto che si stacca dalle pareti della ciotola.

Pane di Altamura

Infarinate bene un cestino da lievitazione e  seguite questo link  ( io ho fatto così )

Lasciatelo lievitare il tempo necessario.

Lievitato, trasferitelo delicatamente su una teglia infarinata e lasciatelo riposare  per una mezz’oretta. ( coperto con un telo di cotone ).

Con un taglierino fate un triangolo sulla superficie e spolverizzate con la semola rimacinata di grano duro

Accendete il forno al massimo e mettete nella parte bassa una ciotola con l’acqua,  servirà per la produzione del vapore.

Infornate  :

  • 220 ° per 30 minuti.
  • Aprite leggermente il forno, in modo tale che il vapore fuoriesca, togliete l’acqua e cuocete il vostro pane per altri 30 minuti a 210°
  • E infine a 200° per 10 minuti circa, direttamente sulla gratella del forno o fino a che il pane non avrà una crosta marrone scuro.

Sfornate e lasciatelo raffreddare completamente prima di tagliarlo.

Pane di Altamura

Ricetta simile a questa
Se provate a realizzare questa ricetta mandatemi una foto alla mia Fan page di Facebook e la pubblicherò nell’album ” Ricette rifatte da voi
Se ti è piaciuta la mia ricetta seguimi anche su Facebook –Pinterest Instagram
per restare sempre aggiornato/a !