Pane di Matera con lievito madre

Sono testarda ! Una mia caratteristica. Ma questa volta devo dire che la mia testardaggine mi ha portato a realizzare un pane fantastico, molto molto simile al ” Pane originale di Matera ” .

Non è ancora perfetto nella forma ( difficilissimo da realizzare !), ma continuerò a studiare e a provare. Parola di Magica Nanà 😉

Voi conoscete il ” Pane di Matera? “.

Il ” Pane di Matera ” è un pane fragrante e profumato, dalla forma originale, realizzato totalmente con semola rimacinata di grano duro e lievito naturale. Questi elementi e la lievitazione lenta donano a questo pane la sua unicità e che una volta assaggiato non si può non amare.

Con la sua forma a cornetto, simbolo della città di Matera e elemento fondamentale della tavola materana, oggi è diventato uno dei prodotti IGP.

Ottimo gustato da solo ma anche come ingrediente principale di numerosi piatti tipici lucani .

Ma passiamo alla ricetta del pane …

Pane di Matera con lievito madre

Ricetta ” Pane di Matera “

Ingredienti :

  • 600 gr di semola rimacinata di grano duro + la farina per la spianatoia
  • 400 gr di acqua circa
  • 180 gr di lievito madre rinfrescato
  • 10 gr di sale

Rinfrescate il lievito ( io l’ho rinfrescato due volte )

Setacciate la farina

In una ciotola sciogliete il lievito madre in acqua tiepida ed aggiungetelo a filo alla semola rimacinata di grano duro, impastate per qualche minuto

Continuando a lavorare, incorporate un pò per volta il sale ed impastate fino ad ottenere un’impasto liscio, omogeneo ed elastico.

Formate una palla e fate lievitare per due ore a temperatura ambiente. ( se nel caso la temperatura è bassa, ponete l’impasto nel forno spento con luce accesa )

Trascorso questo tempo, rovesciate l’impasto su una spianatoia infarinata e lavorate l’impasto facendo un giro di pieghe aggiungendo, se necessario , dell’altra farina.

Formate di nuovo una palla e fate riposare l’impasto ancora per due ore.

Passate le ultime ore di lievitazione, riprendete l’impasto e date al pane la forma tipica come in questo video .

Pane di Matera con lievito madre

Preriscaldate il forno e cuocete il pane su una pietra refrattaria a 220° per 15 minuti prima e a 180° per 45-50 minuti dopo

Una volta cotto, spegnete il forno ed aprite leggermente il forno per cinque minuti.

Lasciatelo raffreddare completamente appoggiato alla parete e …. ” Buon appetito ”

Pane di Matera con lievito madre

Pane di Matera con lievito madre
Se provate a realizzare questa ricetta mandatemi una foto alla mia Fan page di Facebook e la pubblicherò nell’album ” Ricette rifatte da voi
 Se ti è piaciuta la mia ricetta seguimi anche su Facebook –Pinterest Instagram
per restare sempre aggiornato/a !

 

Print Friendly, PDF & Email

You Might Also Like

2 Comments

  • Reply
    Daniele
    7 Maggio 2018 at 12:32

    Ciao,
    ho provato a fare questo pane per fare un regalo alla mia fidanzata (che è di Matera). Risultato a dir poco eccezionale, mollica soffice e crosta croccantissima, straordinario! Anche la forma, seguendo le istruzioni del video, è venuta perfetta! Unica pecca: ho notato che la crosta non si è colorata a dovere dopo un’ora di forno, è rimasta poco colorita invece mi sarei aspettato diventasse più marrone

    • Reply
      Nadina Serravezza
      7 Maggio 2018 at 17:09

      ciao Daniele, direi che sei stato già molto molto bravo. Io l’ho rifatto una decina di volte e cambiato tre forni prima di farlo venire bene. Riprovaci, conosci il tuo forno e prova ancora 🙂 Grazie per avermi scritto.

    Leave a Reply

    CONSIGLIA Cocktail gamberi e frutta