Crea sito

Panini al latte, ricetta tradizionale e ricetta Bimby

Panini al latte ….

Non c’è gioia più grande nel vedere gli occhi di mia figlia che s’ illuminano quando trova per colazione un piccolo e soffice “Panino al latte” farcito con la marmellata. Che bello preparale tante cose buone e genuine.

Cucinare, fin da piccola, e’ sempre stato il mio sogno ….

Giocavate anche voi con il “Dolce Forno ?”.  Quanti ricordi ….

Il tempo passa davvero velocemente …

“Bimbo mi chiedi cos’è l’amore? Cresci e lo saprai. Bimbo mi chiedi cos’è la felicità? Rimani bimbo e lo vedrai…”      (J.Morrison)   Panini al latte

Ricetta “Panini al latte”

Ingredienti : ( 30 panini da 35 gr )

  • 300 gr di farina 00
  • 200 gr di farina manitoba
  • 300 ml di latte
  • 12 gr di lievito di birra
  • 60 gr di burro
  • 60 gr di zucchero
  • 10 gr di sale
  • 1 tuorlo + latte per spennellare

In una ciotola, sciogliete in 100 ml di latte tiepido il lievito di birra sbriciolato e  35 gr di zucchero. Coprite e lasciate da parte.

Nel frattempo, a fuoco basso, sciogliete il burro ed il restante zucchero nel resto del latte.

Su una spianatoia setacciate le farine, formate un buco al centro e versateci il burro fuso ed il latte con il lievito.  Lavorate il tutto a lungo ( almeno 15 minuti ) fino ad ottenere un impasto omogeneo e elastico.

Trasferite l’impasto in una ciotola e copritela con la pellicola, bucherellatela e lasciate lievitare nel forno spento con la luce accesa per 2 ore circa o fino al raddoppio di volume.

Trascorso il tempo, dategli prima la forma di un salsicciotto e poi ricavate tanti pezzetti di pasta da 30-35 gr l’uno. Successivamente lavorate ogni singolo pezzetto, tirando i bordi della pasta verso il basso. Appoggiate i panini su una teglia rivestita con carta da forno tenendoli un po’ distanziati, in quanto lieviteranno ulteriormente e lasciateli lievitare una o due ore nel forno spento con la luce accesa.

In un bicchiere amalgamate con una forchetta il tuorlo con il latte e spennellate delicatamente i panini e cuoceteli a 200° – statico – per 12-15 minuti circa o finchè non avranno una superficie dorata ( io li ho cotti per 10 minuti esatti )

Sfornateli, lasciateli raffreddare e “Buon appetito”

panini al latte

 

Ricetta Bimby

  1. Versate il latte nel boccale 1 min. 37° vel. 1
  2. Aggiungete lo zucchero ed il lievito 10 sec.vel. 3
  3. Aggiungete tutti gli altri ingredienti ed impastate per 4 min. vel.spiga
  4. Trasferite l’impasto in una ciotola e copritela con la pellicola, bucherellatela e lasciate lievitare nel forno spento con la luce accesa per 2 ore circa o fino al raddoppio di volume.
  5. Trascorso il tempo, dategli prima la forma di un salsicciotto e poi ricavate tanti pezzetti di pasta da 30-35 gr l’uno. Successivamente lavorate ogni singolo pezzetto, tirando i bordi della pasta verso il basso. Appoggiate i panini su una teglia rivestita con carta da forno tenendoli un po’ distanziati, in quanto lieviteranno ulteriormente e lasciateli lievitare una o due ore nel forno spento con la luce accesa.
  6. In un bicchiere amalgamate con una forchetta il tuorlo con il latte e spennellate delicatamente i panini e cuoceteli a 200° – statico – per 12-15 minuti circa o finchè non avranno una superficie dorata ( io li ho cotti per 10 minuti esatti )
  7. Sfornateli, lasciateli raffreddare ed ecco pronti i vostri Panini al latte

“Buon appetito”

Se ti è piaciuta questa ricetta seguimi anche su FB Panini al latte