Pasta frolla classica, ricetta tradizionale e ricetta con il Bimby

Pasta frolla classica

La “Pasta frolla” è una delle preparazioni base più utilizzate. Con pochi ingredienti si ottiene una perfetta base per preparare sia biscotti che crostate. Ognuno ha la sua ricetta , legata ad una persona cara o ad un ricordo.  La ricetta che vi propongo è quella della nonna. Prepararla è davvero semplicissima, ingredienti genuini e , come dice la mia nonnina , basta seguire pochissimi accorgimenti . Il burro deve essere freddo di frigorifero e l’impasto va lavorato velocemente.

Provatela anche voi e ne rimarrete entusiasti ….

[banner]

Pasta frolla classica

Pasta frolla

Ingredienti :

  • 400 gr di farina
  • 2 uova intere + 2 tuorli
  • 160 gr di burro freddo
  • 150 gr di zucchero a velo
  • vaniglia o limone grattugiato
  • un pizzico di sale
  • due cucchiaini di lievito per dolci vanigliato

 

Setacciate la farina e disponetela in una ciotola capiente. Unite al centro il burro freddo tagliato a dadini piccoli. Rompete il burro con la punta delle dita finché non otterrete un composto di minuscole briciole.

Aggiungete lo zucchero, un pizzico di sale , gli aromi scelti ed il lievito

Unite infine le uova.

Amalgamate velocemente il tutto, fino ad ottenere un impasto compatto.

Formate un panetto, avvolgetelo nella pellicola e lasciatelo riposare per circa 30 minuti in frigorifero.

Trascorso questo tempo, toglietelo dal frigorifero e lasciatelo scaldare qualche momento prima di stenderlo, altrimenti c’è il rischio che si sfaldi .

Lavoratelo con il matterello su un ripiano leggermente infarinato

Ecco pronta la vostra “pasta frolla classica ”

Ricetta Pasta frolla classica – Bimby :

  • Mettete tutti gli ingredienti nel boccale del Bimby -> 2 min. vel. spiga
  • Rovesciate l’impasto su un ripiano leggermente infarinato e amalgamate il tutto, fino ad ottenere un impasto compatto
  • Formate un panetto, avvolgetelo nella pellicola e lasciatelo riposare per circa 30 minuti in frigorifero.
  • Trascorso questo tempo, toglietelo dal frigorifero e lasciatelo scaldare qualche momento prima di stenderlo, altrimenti c’è il rischio che si sfaldi .
  • Lavoratelo con il matterello su un ripiano leggermente infarinato
  • Ecco pronta la vostra “pasta frolla classica “

 

[banner size=”300X250″]

Pasta frolla

 

Se provate a realizzare questa ricetta mandatemi una foto alla mia Fan page di Facebooke la pubblicherò nell’album ” Ricette rifatte da voi
 Se ti è piaciuta la mia ricetta seguimi anche su Facebook – Pinterest e Instagram
per restare sempre aggiornato/a !

 

Print Friendly, PDF & Email

You Might Also Like

No Comments

Leave a Reply

CONSIGLIA Cocktail gamberi e frutta