Crea sito
In Antipasti caldi/ NATALE/ Pane e prodotti da forno/ Ricette Lucane

Pettole con acciughe e cavolfiore

Oggi ” Pettole con acciughe e cavolfiore ”

Arriva l’autunno ed io rinasco. Amo cucinare. Amo i sapori ed i colori degli alimenti di questo periodo. Amo provare e assaggiare … amo stupire i miei ospiti con piatti semplici ed innovativi.

Le ” Pettole con acciughe e cavolfiore” sono un perfetto finger food. Calde, morbide e profumate conquistano sempre tutti quanti. Ideali da preparare per qualsiasi occasione, perfette servite dall’aperitivo all’antipasto.

Il meraviglioso è sempre bello, anzi, solo il meraviglioso è bello. (André Breton)

Pettole con acciughe e cavolfiore

 

 

Ricetta “ Pettole con acciughe e cavolfiore “

Ingredienti :

  • 500 gr di farina 0
  • 400 ml di acqua tiepida
  • 1 bustina di lievito secco o un cubetto di lievito di birra
  • sale q.b.
  • 5 0 6 acciughe
  • mezzo cavolo piccolo
  • olio per friggere ( ( io ho usato Olio Dante “Olita” )

Pulite, lavate e cuocete al vapore il cavolfiore

Preparate l’impasto delle pettole :

In una terrina mettete la farina con il sale. In una tazza sciogliete il lievito nell’acqua tiepida e versatelo piano piano sulla farina. Otterrete un ‘impasto fluido e morbido. Con le mani impastate il tutto per circa dieci minuti. Il modo migliore per impastare le pettole è “schiaffeggiare” l’impasto con movimenti che vanno dal basso verso l’alto.

Lasciatelo lievitare per un paio di ore, avvolto con una coperta vicino al termosifone. A fine lievitazione si presenterà pieno di bolle e molto soffice.

Spezzettate le acciughe e aggiungetele all’impasto insieme alle cimette di cavolfiore in piccoli pezzi, amalgamate il tutto e lasciate lievitare per un’altra mezz’ora.

Collage Pettole

Preparate l’olio che vi servirà per friggere le pettole, portatelo a temperatura e con l’aiuto di due cucchiai unti di olio, calate un po’ per volta l’impasto. ( l’impasto una volta colato nell’olio deve gonfiarsi immediatamente e friggere per pochi secondi giusto il tempo di dorarsi.)

Fatele asciugare su carta per fritti, impiattate, servite e …. “Buon appetito”

Se ti è piaciuta questa ricetta seguimi anche su FB

Pettole con acciughe e cavolfiore

 

Pettole con acciughe e cavolfiore