Crea sito

Salatini semintegrali con lievito madre, ricetta con e senza Bimby

I salatini semintegrali sono uno snack genuino, perfetto per chi desidera mangiare sano ma non ama molto il sapore del cibo integrale. Una ricetta semplice; con pochi ingredienti avrete un prodotto di qualità. Croccanti e profumati, golosi da servire per un’aperitivo o quando avrete voglia di uno spuntino. Perfetti anche per sostituire il pane. Insomma semplicemente “irresistibili”.
Provateli anche voi e fatemi sapere se vi sono piaciuti …

  • DifficoltàMedia
  • CostoMolto economico
  • Tempo di preparazione15 Minuti
  • Tempo di riposo3 Ore
  • Tempo di cottura12 Minuti
  • Metodo di cotturaForno
  • CucinaItaliana

Ingredienti

  • 200 gFarina (semintegrale)
  • 200 gFarina 0
  • 120 gLievito madre
  • 85 gOlio extravergine d’oliva
  • 100 gAcqua (tiepida)
  • 10 gSale fino
  • 5 gZucchero
  • 1 cucchiainoRosmarino (o origano secco)

Per l’emulsione

  • 15 gAcqua
  • 10 gOlio extravergine d’oliva
  • 1 pizzicoSale fino

Strumenti

  • Ciotola
  • Mattarello
  • Rotella
  • Teglia
  • Robot da cucina Bimby

Preparazione

  1. Sciogliete la pasta madre nell’acqua tiepida. Aggiungete piano piano prima la farina e poi tutti gli altri ingredienti, fino ad ottenere un’impasto omogeneo ed elastico. Formate una palla, mettetela in una ciotola ,coprite con la pellicola e lasciate riposare per circa due ore. Trascorso questo tempo, dividete l’impasto a metà e stendetelo con un matterello fino a farlo diventare sottilissimo. Preparate l’emulsione. 

    Rivestite una placca con carta forno, adagiate la sfoglia e spennellatela con l’emulsione preparata. Lasciate riposare le sfoglie ancora un’oretta circa. Con i rebbi di una forchetta bucherellate l’impasto e con un coltello o rotella tracciate delle linee orizzontali e verticali. 

    Infornate a 180° per 10 – 12 minuti circa. 

    Sfornate, lasciate raffreddare bene ed ecco pronti i vostri “Salatini semintegrali con lievito madre”

Salatini seminterrati con lievito madre- Ricetta Bimby

  1. 1) Sciogliete la pasta madre nell’acqua tiepida.

    2) Versate nel boccale il lievito madre sciolto, aggiungete la farina, lo zucchero e l’olio ed impastate a velocità spiga per 40 sec.

    3) Aggiungete il sale, con la spatola pulite il boccale e impastate per altri 40 sec. 

    4) Capovolgete l’impasto su una spianatoia infarinata e lavoratelo fino ad ottenere un’impasto omogeneo ed elastico. ( se avete delle difficoltà bagnatevi leggermente le mani )

    5) Formate una palla, mettetela in una ciotola ,coprite con la pellicola e lasciate riposare per circa due ore. Trascorso questo tempo, dividete l’impasto a metà e stendetelo con un matterello fino a farlo diventare sottile.

    6) Preparate l’emulsione. 

    7) Rivestite una placca con carta forno, adagiate la sfoglia e spennellatela con l’emulsione preparata. Lasciate riposare le sfoglie ancora un’oretta circa

    8) Con i rebbi di una forchetta bucherellate l’impasto e con un coltello o rotella tracciate delle linee orizzontali e verticali. 

    Infornate a 180° per 10-12 minuti circa. 

    Sfornate, lasciate raffreddare bene ed ecco pronti i vostri “Salatini semintegrali con lievito madre”

  2. Seguimi anche su Facebook –Pinterest e Instagram

    Se provate a realizzare questa ricetta  mandatemi una foto alla mia Fan page di Facebook e la pubblicherò nell’album ” Ricette rifatte da voi “

    La ricetta che ho provato l’ho trovata qui ( https://www.tuttogreen.it/ricetta-dei-cracker-con-pasta-madre/ )

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *