Crea sito
0 In Piatti unici/ Secondi/ Torte salate & rustici

Torta rustica carciofi, ricotta e pancetta

La “Torta rustica carciofi, ricotta e pancetta” è una torta salata molto delicata, dal caldo ed intenso sapore autunnale. Un piatto unico sfizioso; perfetto e apprezzato da tutti. Un’idea vincente sempre, sia quando si deve preparare una cena in famiglia che quando si deve preparare un’aperitivo con amici.
Una torta salata con il guscio di pasta sfoglia ed un cuore goloso, ricco di ricotta, carciofi e pancetta.
La “Torta rustica carciofi, ricotta e pancetta” è perfetta anche se viene preparata in anticipo.
Vi ho convinto?

Passiamo alla ricetta e se la provate, fatemi sapere se vi è piaciuta





  • DifficoltàBassa
  • CostoEconomico
  • Tempo di preparazione35 Minuti
  • Tempo di cottura1 Ora
  • Porzioni6
  • Metodo di cotturaForno
  • CucinaItaliana

Ingredienti

  • 500 gricotta vaccina
  • 2 cucchiaiparmigiano Reggiano DOP
  • 6carciofi
  • 200 gpancetta dolce
  • 1uovo
  • 1 spicchioaglio fresco
  • 1tuorlo
  • q.b.olio extravergine d’oliva
  • q.b.sale fino
  • q.b.pepe

Preparazione “Torta salata carciofi, ricotta e pancetta”

  1. Prima pulite i carciofi  

    Preparate una ciotola abbastanza capiente con acqua fredda e limoni ( tagliati e metà ed un pò spremuti ).

    Eliminate prima i gambi e le foglie più dure, poi  le foglie attaccate alla base del carciofo ed infine la parte superiore. Immergeteli nell’acqua con il limone e lasciateli per qualche minuto ( in modo che non anneriscano ).

    Divideteli a metà e con l’aiuto di un cucchiaino eliminate la peluria interna.

    Infine tagliateli a listelli sottili.

    In una casseruola aggiungete l’olio extra vergine d’oliva e fate rosolare l’aglio, aggiungeteci i carciofi con mezzo bicchiere di acqua calda e lasciateli stufare a fuoco basso ( se necessario aggiungeteci altra acqua ).

    Salate e pepate, quasi alla fine della cottura

  2. Giunti a cottura, lasciateli raffreddare.

    In una terrina, mettete la ricotta e lavoratela con la forchetta, aggiungeteci l’uovo sbattuto, la pancetta a dadini, il parmigiano grattugiato, il sale ed un pò di pepe. Amalgamate bene il tutto ed aggiungeteci i carciofi. 

    Amalgamate anche quest’ultimi. 

    Foderate con la carta da forno una teglia ed appoggiateci la pasta sfoglia. Bucherellate il fondo con i rebbi della forchetta e versateci il composto.

    Adagiateci sopra il secondo disco ( più piccolo rispetto al primo).

    Arrotolate i bordi su se stessi e con una forchetta bagnata, sigillate la pasta . Bucherellate la superficie e spennellate con il tuorlo di uovo sbattuto.

    Infornate  a 180° per 40 minuti circa…..

    Fate raffreddare, impiattate, servite e “Buon appetito!”….

  3. Seguimi anche su Facebook –Pinterest e Instagram

    Se provate a realizzare questa ricetta  mandatemi una foto alla mia Fan page di Facebook e la pubblicherò nell’album ” Ricette rifatte da voi “

Ti è piaciuta questa ricetta? Clicca le stelline per votarla …



5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Nessun Commento

Lascia un Commento