Crea sito
In aifb/ Primi piatti con verdure/ Ricette vegane

Spaghetti al pomodoro

Non esiste ricetta più classica degli “Spaghetti al pomodoro”.

Gli “Spaghetti al pomodoro” sono un piatto semplice, simbolo della nostra cucina, diffuso e conosciuto  in tutto il mondo. A testimonianza di tanta popolarità queste vecchie immagini della cinematografia classica italiana.

miseria_nobilta

alberto_sordi_spaghetti

Preparato con pochi  tipici prodotti, occorrono per realizzarla del pomodoro fresco, cipolla o/e aglio, olio extravergine e spaghetti … naturalmente. Ha mille varianti che mette alla prova chi lo prepara e soprattutto chi lo gusta.

Oggi lo celebriamo, dedicandogli una Giornata Nazionale, con il Calendario del cibo italiano – progetto organizzato dall’associazione AIFB.

Calendario del cibo italiano

Ambasciatrice di questa importante giornata è la blogger Rosaria Orrù del blog “SosiDolceSalato – Scatti in cucina

Io partecipo come contributor e vi mostro la mia umile versione.

Un piatto che noi amiamo tantissimo e prepariamo frequentemente . Una ricetta dove il pomodoro e la cipolla si incontrano e cuociono lentamente insieme, il basilico dona un fresco profumo e l’olio extravergine aggiunto a crudo gli dona un’aroma tutto mediterraneo che rende questo piatto unico.

Spaghetti al pomodoro

Ricetta ” Spaghetti al pomodoro “

Ingredienti :

  • 360 gr di spaghetti
  • 800 gr di pomodori San Marzano ( o pomodori pelati )
  • 1 cipolla
  • 1 mazzetto di basilico fresco
  • olio extravergine d’oliva q.b.
  • sale q.b.

Lavate bene i pomodori ed asciugateli con della carta assorbente da cucina , tagliateli in quattro.

Pulite, lavate ed asciugate bene la cipolla e fatela a spicchi

Mettete i pomodori con la cipolla in un tegame e lasciate cuocere, a fuoco basso, per trenta – quaranta minuti circa.

Passate il tutto con il passaverdura

Lavate ed asciugate bene il basilico.

Rimettete sul fuoco la passata di pomodoro, aggiustate di sale, aggiungete il basilico e fatela restringere. Una volta cotta aggiungete un filo di olio extravergine a crudo.

Nel frattempo cuocete in abbondante acqua salata gli spaghetti.

Scolateli al dente, conditeli con un pò di sugo, impiattate e servite con altro sugo e foglie di basilico fresco e ” Buon appetito”

Se ti è piaciuta questa ricetta seguimi anche su FB

Spaghetti al pomodoro

Spaghetti al pomodoro