Crea sito
In Antipasti caldi/ Ricette estive/ Ricette light/ Secondi/ Secondi di pesce

Zuppetta di cozze e vongole con pomodorini

Zuppetta di cozze e vongole

La “Zuppetta di cozze e vongole con pomodorini” è un piatto gustoso e semplicissimo da preparare. Perfetto da servire come antipasto o come un secondo. Un piatto leggero che si prepara con pochi ingredienti e con pochi condimenti.Una ricetta perfetta per portare a tavola il profumo intenso del mare.

Provatela e fatemi sapere se vi è piaciuta

Ricetta “Zuppetta di cozze e vongole con pomodorini”

Ingredienti : (4 persone)

  • 800 g di Vongole
  • 1 kg di Cozze
  • 500 g di pomodorini
  • olio extravergine d’oliva q.b
  • 1/2 bicchiere di vino bianco secco
  • 2  spicchi di aglio in camicia
  • prezzemolo q.b.
  • sale e pepe q.b.

 

Sciacquate più volte le vongole e mettetele in una ciotola grande coperte da acqua pulitissima con il sale marino sciolto ( 1 cucchiaio per ogni litro di acqua ). Lasciatele per circa 5 ore così nella parte bassa del frigorifero. Prima di usarle, sciacquatele nuovamente.

Pulite bene le cozze sotto l’acqua corrente, sfregate il guscio con una retina e eliminate il bisso o barbetta ( in dialetto struppone ).

Pulite l’aglio ed il prezzemolo.

Lavate ed asciugate i pomodorini e tagliateli in due.

In una padella dai bordi altri, imbiondite l’aglio con l’olio extravergine d’oliva, aggiungete le cozze e le vongole, sfumate con il vino, coprite e fatele aprire a fuoco vivace. Spegnete la fiamma.

Prendete un’altra padella, scaldate un cucchiaio di olio e fate rosolare dolcemente l’altro spicchio di aglio, aggiungete i pomodorini tagliati e fateli cuocere per circa 5 minuti circa.

Tirate su, con una schiumarola, le cozze e le vongole e filtrate il liquido. Aggiungete il liquido filtrato ai pomodori, aggiungete i frutti di mare aperti, mescolate, lasciate insaporire e profumate il tutto con il prezzemolo tritato ed il pepe.

Impiattate, servite subito ed ecco pronta la vostra “Zuppetta di cozze e vongole con pomodorini“. E “Buon appetito”.

 

Se provate a realizzare questa ricetta mandatemi una foto alla mia Fan page di Facebooke la pubblicherò nell’album ” Ricette rifatte da voi
Se ti è piaciuta la mia ricetta seguimi anche su Facebook –Pinterest e Instagram
per restare sempre aggiornato/a !

 

Print Friendly, PDF & Email