Crea sito
0 In Ricette light/ Ricette vegane/ Vellutate, minestre e zuppe/ Zuppe

Zuppa di funghi misti e patate, una ricetta sana e nutriente

Zuppa di funghi misti e patate


Zuppa di funghi misti e patate

Avete voglia di una pietanza calda e profumata? Non avete tanto tempo a disposizione per preparare una cena diversa del solito? Volete stupire i vostri commensali con semplicità e gusto? Ecco la ricetta perfetta,  la “Zuppa di funghi misti e patate” . Si prepara con due ingredienti, funghi misti e patate e soprattutto in pochissimo tempo. Una zuppa nutriente e sana, perfetta per tutta la famiglia.
Ma passiamo alla ricetta …

  • DifficoltàBassa
  • CostoEconomico
  • Tempo di preparazione10 Minuti
  • Tempo di cottura20 Minuti
  • Porzioni4
  • CucinaItaliana

Ingredienti (4 persone )

  • 600 gfunghi (freschi o surgelati)
  • 360 gpatate
  • 4 cucchiaiolio extravergine d’oliva
  • 1cipolla bianca
  • q.b.brodo vegetale

Preparazione “Zuppa di funghi misti e patate”

  1. Preparate il brodo vegetale.

    Se usate i funghi freschi (io uso quelli surgelati di buona qualità), puliteli, eliminate la parte a contatto con la terra e lavateli rapidamente sotto l’acqua fresca, poi tagliateli a pezzetti.

    Sbucciate le patate, lavatele e tagliatele a fettine sottili. Affettate finissima la cipolla.

  2. In una casseruola, scaldate 2 cucchiai di olio extravergine d’oliva, aggiungete la cipolla e fatela appassire a fuoco dolce. Aggiungete due cucchiai di acqua bollente ed unite prima le patate e poi i funghi misti, mescolate e cuocete per un paio di minuti. Coprite con il brodo e fate cuocere a fiamma media per 15 – 20 minuti.   A fine cottura, regolate di sale e profumate con un pò di pepe nero. 

    Impiattate, condite con un filo di olio crudo, aggiungete qualche foglia di prezzemolo fresco, servite subito e “Buon appetito!”. 

  3. Se provate a realizzare questa ricetta  mandatemi una foto alla mia Fan page di Facebook e la pubblicherò nell’album ” Ricette rifatte da voi

    *Presenza di link di affiliazione

  4. Ti è piaciuta questa ricetta? Clicca le stelline per votarla …

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Nessun Commento

Lascia un Commento